In ricordo di Riccardo Dalisi, a due anni dalla partenza

DI ROBERTA MELASECCA A due anni dalla partenza di Riccardo Dalisi, il 9 aprile 2022, voglio riproporre questo ricordo. Perchè nella nostra piccola ed esile vita esistono dei fili che collegano le ere e i tempi, le generazioni e gli incontri, gli uomini e le donne, tutti quelli che credono nel potere dell’arte, tutti quelli che credono in mondi altri all’interno dei viventi. Mentre la sera mi accompagnava con riflessioni sulla vita e sulla morte, sulla […]

Le Consentement, quando il consenso è il problema

DI IVO MEJ Le Consentement, il Consenso, è un film importante, disturbante, necessario. Vanessa Filho, ex fanciulla prodigio del cinema francese, lo ha realizzato a partire dal libro autobiografico di un’altra Vanessa, la Springore, pubblicato nel 2020 (dal titolo simile, Le Permettement). È un film importante perché affronta il tema della pedofilia, del soggiogamento, della disperazione che questo può arrecare. È disturbante perché i fatti sono veri e raccontano di una ragazzina di quattordici anni in […]

Il futuro di Roma sotto il segno di Labics

DI ROBERTA MELASECCA Sgominato Sgarbi e lo Sgarbi di turno, i Labics ci riprovano e vincono. Claudia Clemente e Francesco Isidori si aggiudicano il primo posto nel Bando Internazionale di Progettazione ‘La Nuova Passeggiata Archeologica’ per la realizzazione di interventi nell’Area dei Fori Imperiali, indetto da Roma Capitale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali ad ottobre 2023. Alla guida di un team multidisciplinare con orizzontale, Open Fabric, lo studio di ingegneria Buromilan, Go Mobility, con la consulenza di Alessandro Viscogliosi, […]

Nuovi intellettuali cercasi

DI ROBERTA MELASECCA Ormai è da tempo che assistiamo alla scomparsa di quella generazione nata negli anni ’40, all’alba della seconda guerra mondiale, una generazione di intellettuali, di artisti, di scienziati che ha determinato la realtà in cui viviamo oggi. Alcuni prematuramente, alcuni per raggiungimento dell’età naturale, di quella fine del periodo che ci è concesso su questa terra. Una generazione che ha apportato significativi progressi in vari settori della cultura, intellettuali a cui ognuno di […]

Non c’è più posto per Cristo

DI ROBERTA MELASECCA Nella società del perfetto a tutti i costi e delle massime prestazioni in tutti i campi – dal lavoro, alla cura della persona, alla scuola e persino all’amore – non c’è posto per la vulnerabilità, neanche per quell’uomo che rappresenta oggi Cristo in terra, quel Cristo che è invece il vulnerabile per eccellenza, morto sulla croce, vilipendiato, trafitto, fallito, sconfitto. 24 marzo, domenica delle Palme 2024. Varie testate riportano che il Papa, visibilmente […]

Lastovo: da Base Militare a Parco Marino

DI PAOLO GUGLIELMI..diario speciale da Roma a Istanbul (photo credits of the author of the article) Come fossimo topi a cui sventolano un bel pezzo di formaggio sotto il naso, un ragazzone sorridente ci agita con ampi ed inequivocabili gesti una cima di ormeggio del suo moletto di attracco sicuro nell’incantevole baia di Zaklopatica nell’isola di Lastovo in Croazia. Siamo a bordo di un veliero d’epoca per una campagna di avvistamento cetacei (delfini e balene) e […]

Carla Accardi

DI ROBERTA MELASECCA Per il centenario della nascita di Carla Accardi (Trapani 1924-Roma 2014), Palazzo delle Esposizioni dedica all’artista di origini siciliane una imponente mostra antologica, al pari del catalogo di oltre 700 pagine: un percorso cronologico dal 1946 al 2014 che raccoglie quasi cento opere, tra cui alcuni allestimenti concepiti dalla stessa Accardi ricostruiti attraverso documentazioni fotografiche. Un’esposizione, dunque, rigorosa, convincente, nella quale spiccano la Tenda del 1965-1966, la Casa labirinto del 1999-2000, il Cilindrocono […]

StigmaTE al Museo Michetti

DI ROBERTA MELASECCA ‘Quando troveremo, allora, la nostra lingua?…. Non si tratta di cancellare le parole altrui, ma di far emergere, da esse, le proprie. Non per scoprire ciò che si è pensato, ma per scoprire nella pagina ciò che non si sapeva di pensare, e soprattutto ciò che non si sapeva di essere.’ (Marco Alessandrini – testo progettuale StigmaTE) StigmaTE. Dal disagio esistenziale alla società della bellezza E subito tre nomi: Marco Alessandrini, Mandra Stella […]

OPEN, la danza si fa quadro

DI FLAMINIA LUCCARDI   Ripartito il 14 febbraio scorso dal palco del Teatro Stabile di Trieste, dopo tre anni, con la collaborazione dell’Accademia Filarmonica Romana, ritorna sul palco del Teatro Olimpico – dal 27 febbraio al 3 marzo – lo spettacolo OPEN di Daniel Ezralow, scritto nel 2012 a quattro mani con Arabella Holzbog. La rivisitazione del Cult elaborata dal coreografo americano, per il tour 2024, vede un cast completamente rinnovato con la partecipazione straordinaria di […]

2024 di George Orwell

DI IVO MEJ Ogni giorno rimango sempre più sorpreso da quanto l’opinione pubblica italiana venga consapevolmente anestetizzata dalla (dis)informazione mainstream dominante. Gli infausti presagi del capolavoro 1984 di George Orwell si stanno avverando ogni giorno di più: la guerra è pace, la libertà è schiavitù, l’ignoranza è forza. È un processo antico, che in Italia – come ho scritto in un libro – ha avuto il suo baccello sperimentale durante il rapimento di Aldo Moro ma […]

1 2
G-66PL6CNJ8R